28 giugno 2013

Counseling Pre-Concezionale - Cosa fare prima di restare incinte?

Oggi è possibile prevenire molti dei fattori di rischio che potrebbero complicare la gravidanza o rappresentare un rischio per la salute del bambino. Il counseling preconcezionale fa parte infatti della valutazione generale della salute di ogni donna in età fertile, dovrebbe, inoltre, evidenziare i fattori che possano avere un impatto negativo sull'organogenesi.

È necessaria l'assunzione di uno stile di vita corretto, basato sui seguenti criteri:

- non fumare ( riduce la capacità di crescita del futuro bambino, e altera le capacità della placenta)
- non bere bevande alcoliche
- non usare sostanza stupefacenti
- non assumere farmaci se non strettamente necessari (chiedere prima al proprio ginecologo)
- seguire un'alimentazione ricca di frutta, verdura e proteine e povera di grassi e carboidrati
- fare un adeguato esercizio fisico

- controllare le patologie croniche : diabete, epilessia, malattie della tiroide, pressione alta, malattie del cuore
- se sia opportuno eseguire una consulenza genetica con uno specialista

- valutare con il medici se sia necessario eseguire alcuni esami di laboratorio:
   - esami del sangue e urine
   - gruppo sanguigno ed rH
   - test infettivi ( per rosolia e varicella se negativi è necessario vaccinarsi)
   - test per l'anemia mediterranea ed emoglobina anomale
   
E.... Buona gravidanza

Dr. Salvatore Di Leo