01 febbraio 2016

Pap Test Anomalo - Colposcopia - HPV - Papilloma virus - ASCUS L-SIL H-SIL


Cos'è un Pap test anomalo?
Quando un medico dice che il tuo pap-test o striscio è anomalo, significa che sono state trovate nel pap-test delle cellule della tua cervice che non appaiono normali.
Il pap-test fa parte degli esami di routine che una donna dovrebbe eseguire, perché è il modo migliore di prevenire il cancro della cervice. Ma avere un pap-test anomalo non significa avere il tumore. Infatti, le possibilità che tu abbia un tumore sono veramente poche.
Cosa causa un Pap test anormalo?
Nella maggior parte dei casi, le anormalità sono dovute ad alcuni tipi di papillomavirus, o HPV. L'HPV è una patologia a trasmissione sessuale.
Solitamente queste cellule che si modificano tornano al loro stato normale da sole. Ma alcuni tipi di HPV sono collegati con maggiore probabilità al tumore cervicale. Per questo i pap-test regolari sono importanti.
A volte le cellule anomali sono dovute ad altri tipi di infezioni, batteri o altro. Queste infezioni possono essere curate.
Nelle donne che sono in menopausa, un Pap-test può trovare cambiamenti dovuti agli effetti dell'età.
Cosa aumenta il tuo rischio di Pap test anomalo?
Sicuramente partner sessuali diversi, soprattutto se non si utilizza il condom, o un partner che ha altri partner, possono incrementare il tuo rischio di prendere l'HPV. E l'HPV aumenta il tuo rischio di ottenere un pap-test anomalo.
L'HPV può rimanere nel tuo corpo per diversi anni senza manifestare nessuna alterazione. Così spesso se tua hai un solo partner e se pratichi sesso sicuro, potresti avere comunque un pap test anomalo per l'esposizione al virus che hai avuto in passato.
Le anomalie delle cellule al Pap-test causano sintomi?
Il fumo e\o un sistema immunitario predisposto aumentano le tue probabilità di avere delle anomalie della tua cervice.
Le cellule che si modificano da sole non causano sintomi. L'HPV allo stesso modo è solitamente asintomatico.
Se è presente invece un'infezione a trasmissione sessuale concomitante, potresti avere dei sintomi come:
- Delle perdite vagina eccessive rispetto al normale, con modifiche nel colore, odore o consistenza.
- Dolore, bruciore o prurito o dolore pelvico o genitale anche durante l'emissione di urina e i rapporti sessuali.
- Vescicole, eruzioni cutanee, arrossamenti o verruche possono comparire attorno ai genitali.
Cosa è necessario fare se hai un'anomalia del Pap test?
Hai bisogno di eseguire alcuni test di approfondimento per sapere se hai un'infezione generica o una severa che causa cambiamenti delle cellule che possono portare al tumore.
Per esempio:
La colposcopia, un test che guarda vagina e cervice con una lente ed alcuni coloranti ed identifica le lesioni da HPV
Un HPV-DNA test, un tampone che identifica il virus e ci dice da quale tipo sei affetta e il rischio relativo.
Un Pap-test di controllo a 6 o 12 mesi per controllare l'evoluzione
Una colposcopia è solitamente eseguita prima di qualsiasi trattamento. Durante la colposcopia, il medico può eseguire un prelievo chiamato "biopsia" su aree che all'ingrandimento appaiono anomale al fine di eseguire un esame istologico microscopio e verificare la presenza e il grado di evoluzione di una eventuale alterazione.
Il trattamento, se eseguito, potrà dipendere dal tipo di anomalie cellulari, lievi, moderate o severe, evidenziate durante la colposcopia. In caso di alterazioni severe, potrebbe essere necessario un trattamento chirurgico di escissione chiamato "conizzazione" perché per l'appunto il pezzo asportato ha la forma di un cono con la base all'esterno e la punta che si dirige verso l'utero.
I diversi tipi di Risultato del Pap-test
______________________________________________
Gli specialisti che analizzano le cellule del pap-test in laboratorio sono tutti d'accordo nel differenziare ciò che è normale da ciò è differente dalle normali cellule, sarà poi il medico ad aiutarti a decidere il trattamento migliore.
Solitamente questo tipo di alterazioni non hanno bisogno di trattamento immediato, vanno osservate nel tempo e possono regredire e scomparire spontaneamente, vanno però seguite con attenzione affinché non progrediscano verso le lesioni maggiori. Sono principalmente:
Alterazioni del Pap-test cellulari minori o "Lievi"
- ASC-US (ASCUS) or ASC-H. I cambiamenti che interessano queste cellule sono di significato non determinato, usualmente regrediscono spontaneamente e solo una piccola parte evolve verso le lesioni di grado superiore.
- L-SIL (LSIL). Questi cambiamenti sono considerati di lieve entità ma non sono più di significato sconosciuto, si possono infatti attribuire alla presenza del virus HPV; comunque anche in questo caso la maggior parte regredisce e solo una piccola parte evolve allo stadio moderato e severo.
Alterazioni del Pap-test cellulari "Moderate o Severe"
H-SIL (HSIL) e AGC. Sono lesioni pre-cancerose (precancerose) che possono evolvere verso il tumore se non vengono trattate in tempo e nel modo più appropriato. 
In molti paesi, tra cui il nostro le alterazioni possono anche essere descritte con il termine di "DISPLASIA"  di grado lieve, moderato o severo.

CHI HA UN PAP-TEST ANOMALO E' SOLITAMENTE UNA PERSONA SANA CHE HA UN RISCHIO MAGGIORE NEL TEMPO DI SVILUPPARE UN TUMORE, QUINDI HA UN RISCHIO MAGGIORE CHE SE CONTROLLATO E CURATO PREVIENE L'EVOLUZIONE VERSO IL TUMORE
Se hai qualsiasi dubbio, vuoi curarti, o vuoi avere un secondo parere, rivolgiti pure a noi e prendi un appuntamento in una delle nostre sedi




Cordiali saluti.